DENVER

0.00

Daniel Libeskind 2009

Denver è il mio primo oggetto di design e tuttora penso sia uno dei miei progetti migliori. Mi sono ispirato alla sinfonia “Dal Nuovo Mondo” di Dvorák e all’idea di uno spazio aperto a infinite, nuove, possibilità. Penso che nella sottigliezza degli spessori e nell’essenzialità delle forme il disegno di Denver esprima la visione della mia architettura, costruita secondo linee filanti e spezzate. SCHEDA TECNICA

CHIEDI INFORMAZIONI

Svuota
COD: M218 Categorie: ,

Descrizione

Con un attento e minuzioso lavoro di sottrazione mi pare di aver ottenuto una forma ridotta ai minimi termini, come già Ponti era riuscito a fare con il modello Lama. “Questa essenzialità è resa più ricercata dal dinamismo impresso da una leggera alterazione della geometria classica secondo un’idea di bellezza aerodinamica ispirata alla contemporaneità.” – Daniel Libeskind.

Informazioni aggiuntive

Colore Olivari

, ,