POLO

0.00

Rodolfo Bonetto 1991

La geometria di Polo è, infatti, tutta giocata sulla modulazione di un’unica sezione ovale che, nel compiere una rotazione di novanta gradi, dà corpo all’immagine dell’impugnatura: la matrice formale è un ovale pressoché dello stesso diametro della rosetta. SCHEDA TECNICA

CHIEDI INFORMAZIONI

Svuota
COD: M152 Categorie: ,

Descrizione

Rodolfo Bonetto, disegnatore autodidatta, con la passione della batteria e del jazz, ha espresso il proprio stile attraverso un’innumerevole serie di oggetti: macchine utensili, elettrodomestici, orologi, telefoni, calcolatori, scarponi da sci, laser chirurgici. Un campo dove si è particolarmente distinto è lo studio degli interni delle automobili dove la componente stilistica (la continuità di materia e forma) si fonde con esigenze di tipo ergonomico e tecnico: un approccio ulmiano riconoscibile anche nel disegno della maniglia Polo. La rigorosa impostazione geometrica nella maniglia “Polo” però si trasforma nel momento in cui si adatta al gesto della mano che afferra.

Informazioni aggiuntive

Colore Olivari

,